Amministrazione condominiale: cosa aspettarsi

Cosa aspettarsi dal proprio amministratore di condominio? In questo articoli ti guido attraverso tutte le mansioni principali.

La proprietà per piani

In Svizzera essere proprietari di un appartamento in un condominio significa dover osservare un insieme di regole ben precise, disciplinate dalla cosiddetta “proprietà per piani”, detta semplicemente PPP.

Con l’acquisto si ottiene il diritto esclusivo sul proprio appartamento e si diventa comproprietari di una quota dell’edificio e del terreno sui cui poggia.

La libertà del proprietario per piani finisce, però, nel momento in cui si passa a decidere per le parti comuni.

Per quest’ultime, nonché, per l’atto costitutivo, le norme condominiali e le spese di ordinaria e straordinaria manutenzione dell’immobile sceglie, infatti, a maggioranza, l’assemblea dei comproprietari dei piani.

Tale assemblea individua e nomina l’amministratore di condominio, che, una volta eletto, si occuperà di adempiere a tutti gli obblighi stabiliti nel contratto di amministrazione e nel regolamento stesso.

Cosa aspettarsi?

Ogni condominio ha precise caratteristiche: età di costruzione, numero di appartamenti, e presenza o meno di determinati servizi, come ad esempio, la piscina od i pannelli solari.

Il tipo di assistenza d’aspettarsi sarà, quindi, quella precedentemente e esattamente concordata con l’amministratore, sia in termini di mansioni che di costi, per soddisfare tutte le esigenze specifiche dello stabile e dei suoi abitanti.

Il suo lavoro è principalmente diretto alla gestione di tre grandi macro-aree: amministrativa, tecnica e contabile.

Nell’area amministrativa rientrano tutte quelle attività che ruotano intorno alle assemblee e alle sue delibere. I principali compiti riguardano:

  • la convocazione e la conduzione dell’assemblea ordinaria annuale;
  • la stesura del relativo verbale;
  • la conservazione di documenti giustificativi,
  • regolamenti,
  • manuale d’uso,
  • verbali e atti relativi all’immobile. L’esecuzione ed il coordinamento delle decisioni in seguito alle delibere assembleari in conformità con la somma di competenza pattuita o del budget approvato.

A livello tecnico, l’amministratore si occuperà:

  • della gestione del custode e dell’impresa di pulizia;
  • dell’osservanza del regolamento del Condominio,
  • della lavanderia e del relativo piano di occupazione e della rappresentanza con gli artigiani per la manutenzione ordinaria.

Relativamente all’ambito contabile le mansioni riguarderanno principalmente gli incassi (con la verifica degli incassi delle pigioni e degli acconti delle spese condominiali e la completa gestione delle pratiche verso gli inquilini morosi); le spese ed i pagamenti (controllo e pagamento delle fatture e conteggio del salario del custode/portinaio compreso il conteggio degli oneri sociali) e la contabilità finanziaria (tenuta della contabilità, allestimento del bilancio e del preventivo annuo, ripartizione delle spese e degli oneri comuni – conguagli).

Altri importanti mansioni rientrano nella cosiddetta gestione delle scadenze. A tal riguardo, l’amministratore provvederà alla stipula, rinnovo e disdetta dei contratti di assicurazione, controllo e adeguamento delle coperture e dei contratti di manutenzione per impianti e attrezzature con la relativa richiesta delle offerte.

È, inoltre, possibile prevedere una serie di lavorazioni extra. Tra queste prestazioni rientrano: le pratiche per difetti di costruzione e progettazione; le pratiche danni (acque, inondazioni, danni dalla natura), annunci di sinistri assicurativi e relative pratiche, i rapporti con la Compagnia assicurativa; la raccolta offerte per lavori straordinari e di miglioria; le pratiche RaSi e quelle per la modifica RFD; l’elaborazione del regolamento condominiale e le relative modifiche; le eventuali assemblee straordinarie.

L’amministratore può anche offrire un servizio di ricerca nuova inquilini occupandosi della pubblicazione degli annunci di ricerca su portali del settore dedicati, organizzando i colloqui e la raccolta dei documenti necessari e provvedendo alla stesura finale del contratto.

Conclusioni

Prospes Real Estate opera attivamente nel campo della gestione degli stabili Residenziali e Commerciali, offrendo un servizio completo nell’ambito amministrativo, tecnico e contabile, al fine di soddisfare le esigenze dei propri clienti.

Per saperne di più sulla Gestione Amministrativa Condominiale in Svizzera contattaci!

Palazzo Minerva

Via Pelli 12, Lugano

+41 091 973 56 45   |    info@prospes.ch

Prospes Real Estate SA © 2022 All Rights Reserved.